IMPREGNAZIONE E IDROFOBIZZAZIONE DELLE FACCIATE

QUALITÀ SU CUI SI PUÒ COSTRUIRE
IDROREPELLENTE
WEATHERPROOF
FUNZIONAMENTO EFFICACE PER ANNI
SOSTENIBILE

Cos’è l’impregnazione?

Impregnazione è un’altra parola per idrofobicizzare. È la permeazione di un materiale con un’altra sostanza. È una tecnica generale per proteggere le strutture minerali come il calcestruzzo e i mattoni dagli effetti dell’umidità, delle piogge acide, dei raggi UV, dell’inquinamento atmosferico e delle alghe. L’impregnazione conferisce a una superficie, tra le altre cose, proprietà idrorepellenti, resistenti all’acqua, antifungine, antigraffiti e ignifughe. Quando una facciata viene impregnata, uno strato protettivo viene spruzzato sulla facciata rendendola idrorepellente, resistente al fuoco e alla muffa. Applicando questo strato, l’acqua non può più penetrare nel muro e l’umidità non può più entrare nell’edificio dall’esterno. In breve, una facciata resistente all’acqua e allo sporco con i prodotti di MAVRO!

Perché ingravidare?

Le facciate che non sono impregnate perdono il loro aspetto fresco nel corso degli anni. Un problema maggiore è quello di bagnare completamente il materiale della facciata. Una scarsa evaporazione può causare l’usura di un muro, di una facciata, di una pietra naturale o di un calcestruzzo o il congelamento dell’acqua in superficie. Con l’impregnazione di una facciata, lo strato protettivo spruzzato assicurerà che le pietre siano riempite e che l’acqua e lo sporco non possano attaccarsi ai mattoni e che non possano attirare all’interno. Impregnando le superfici sono completamente repellenti all’acqua e allo sporco e protette dall’umidità e la muffa resterà quindi lontana. Le facciate rimangono belle e pulite molto più a lungo e la manutenzione sarà più facile a lungo termine.

Tipi di substrati

L’impregnazione può essere fatta su diversi tipi di substrati. I substrati più comuni sono il calcestruzzo, la muratura, la pietra naturale aperta e chiusa e il legno.

Calcestruzzo

L’impregnazione del calcestruzzo esistente o nuovo viene fatta principalmente per rendere il calcestruzzo meno sensibile alla penetrazione dell’acqua e di altri liquidi. Il cemento impregnato è anche più facile da pulire e dura più a lungo.

Muratura

La muratura comprende tutto ciò che è fatto di mattoni, comprese le facciate. La muratura impregnata è protetta dall’umidità penetrante e assicura una superficie che rimane pulita più a lungo. L’impregnazione della muratura prolunga la vita della superficie e aumenta il valore della proprietà.

Pietra naturale aperta e chiusa

L’impregnazione della pietra naturale è la saturazione della pietra naturale con un impregnante. I pori della pietra naturale vengono riempiti, creando uno strato idrorepellente e antisporco. La pietra naturale impregnata è più facile da usare e da mantenere.

Legno

Vari tipi di legno sono adatti all’impregnazione. L’applicazione di un impregnante preserva il legno. Questo avviene permettendo alle sostanze antifungine e anti-insetto di penetrare nel legno. Questo rende il legno resistente all’acqua e allo sporco e lo fa durare fino a cinque volte di più. Il legno impregnato rimane libero da alghe e muschio.

Costi di impregnazione

I costi dell’impregnazione dipendono dal prodotto da utilizzare. I costi medi dell’impregnazione si aggirano tra i 5 e i 15 euro per m2.

Impregnare la facciata da solo?

È sempre consigliabile informarsi sull’impregnazione prima di farlo da soli, anche se siete molto abili e potete impregnarvi da soli. L’impregnazione è un lavoro difficile, quindi è consigliabile farlo fare da professionisti. Chiedete sempre un consiglio e fate sempre una prova per ottenere il miglior risultato.

Tipi di impregnanti

Gli agenti di impregnazione sono disponibili a base d’acqua, di solventi o di creme.

Prodotti a base d’acqua

Gli impregnanti a base d’acqua sono i più comuni. Il vantaggio di un agente a base d’acqua è che è facile da rimuovere, purché ciò avvenga rapidamente. Una fuoriuscita può essere pulita immediatamente. Più a lungo si aspetta, più difficile diventa la rimozione.

Solventi

Gli impregnanti a base di solventi possono essere utilizzati su substrati impregnati e su substrati non ancora trattati. La pulizia dopo le fuoriuscite è difficile con questo prodotto. Assicuratevi che venga pulito immediatamente.

Creme

Le creme sono usate principalmente per piccole superfici e superfici con molti infissi. Una crema è facile da spalmare su un muro a causa della sua forma più densa e si applica con un pennello o un rullo. Le creme penetrano più in profondità nel muro rispetto ai liquidi.

[gtranslate]