Il nanorivestimento NITOGUARD GLASS SC fornisce un effetto autopulente sui moduli solari

Onderscheidend
Samen succesvol
Internationaal
Objecten in stand houden

Il nanorivestimento NITOGUARD GLASS SC fornisce un effetto autopulente sui moduli solari

Projectinformation

  • Location: Wuustwezel, Antwerpen België
  • Application company: WAID
  • Date of execution: 2016

NITOGUARD GLASS SC

L’efficienza dei pannelli solari dipende da un gran numero di fattori. Lo stesso pannello può quindi funzionare meglio in un posto che in un altro. Questo pone un problema all’industria: come si esprime la potenza di un pannello solare? La soluzione è stata cercata nell’unità Watt peak (Wp). La potenza dei pannelli solari è quasi sempre espressa in questa unità, che rappresenta la potenza del pannello solare in condizioni ideali (25°C a 1000W/m2 di intensità luminosa). In pratica, però, queste condizioni purtroppo non sono mai raggiunte.

I pannelli solari sporchi comportano un calo immediato delle prestazioni. La società WAID ha fornito vari pannelli su un progetto a Wuustwezel con il nano rivestimento NITOGUARD GLASS SC. Oltre alle sue proprietà idrofile, questo rivestimento ha un effetto autopulente. Il rivestimento deve garantire che i pannelli rimangano puliti più a lungo, l’efficienza aumenta e la frequenza di pulizia diminuisce. I primi risultati sono sorprendenti.

Vuoi sapere di più sui nano rivestimenti?

[gtranslate]